VOLCAT: I FRATELLI BRAIDOT SUL PODIO DELLA PRIMA TAPPA

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

IGUALDA (Spagna). I fratelli Daniele e Luca Braidot su Olympia F1 sono stati grandi protagonisti della prima tappa della Volcat 2017, in Catalunya. Entrambi sono saliti sul podio, rispettivamente al secondo e terzo posto, ai lati di Novak. I primi tre arrivati hanno accumulato un vantaggio di quasi tre minuti sugli inseguitori.

Una grande conferma per il campione italiano Daniele Braidot e un bentornato fra i grandi a Luca, appena rientrato da un infortunio. In gara anche un altro atleta del C.S. Carabinieri, Mirko Tabacchi. Gara sfortunata la sua, dato che è incappato in un errore di percorso che lo ha estromesso dalla prima fuga. Una crisi di sete ha fatto il resto, tuttavia la nona posizione finale a 5’30” non è affatto da buttare.

La prima frazione della Volcat 2017 si è disputata in un anello di 58 chilometri e 1.500 metri di dislivello. Sabato, secondo giorno di gara, si affronta la tappa regina: 77 chilometri e oltre duemila metri di dislivello con molti cambi di terreno e passaggi spettacolari, ritenuta la prova del fuoco per chiunque aspiri alle posizioni di vertice nella classifica generale. I giochi per la vittoria finale sono apertissimi e i Braidot Twins hanno intenzione di giocare bene le loro carte.  

 

La tua email › a proposito di te

PUOI ESSERE IL PRIMO A SAPERLO!

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato sulle nostre ultime e migliori offerte sui prodotti.

Newsletter