Claudia Peretti fra le azzurre al via del mondiale Marathon

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

CAPOLIVERI. Una lunga serie di vittorie e piazzamenti di vertice, con il coronamento del terzo posto al campionato italiano: sono le credenziali con cui Claudia Peretti dell’Olympia Factory Team si schiera al via del campionato del mondo Marathon, in programma sabato 2 ottobre all’Isola d’Elba. Una maglia azzurra con cui il commissario tecnico Mirko Celestino ha voluto premiare la tenacia e la costanza di questa atleta, che ha superato le sfortune di un 2020 da dimenticare (frattura di una clavicola) e quest’anno ha continuato a crescere, andando a segno alla D’Annunzio Bike, alla Dolomitica Brenta Bike, alla Valseriana Marathon, alla 3T Bike Marathon, alla Rampiconero, per citare solo alcuni dei suoi allori recenti.

E’ la mia prima esperienza in un mondiale e la mia prima convocazione in nazionale – premette la piemontese dell’Olympia Factory Team –, so che non posso ambire al massimo ma voglio prendere tutto il meglio da quest’esperienza, che mi permetterà di correre con le migliori al mondo e di migliorare ancora in futuro”.

Il percorso del mondiale Marathon femminile misura 80 chilometri e 3.100 metri di dislivello. “Ricalca molti tratti della Capoliveri Legend, è un tracciato molto duro, ma anche molto divertente, con molte parti in sentiero”.

Claudia parteciperà al mondiale con una F1, la “front” di Olympia che l’ha accompagnata nel raggiungimento di tanti risultati di prestigio in questa fortunata stagione agonistica e che sicuramente sarà sua fedele alleata anche nella corsa più importante dell’anno.

In bocca al lupo Claudia!

La tua email › a proposito di te

PUOI ESSERE IL PRIMO A SAPERLO!

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato sulle nostre ultime e migliori offerte sui prodotti.

Newsletter