AI GEMELLI BRAIDOT L’ARGENTO E IL BRONZO AGLI ITALIANI CXO

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

I bikers del Centro Sportivo Carabinieri – Olympia sono stati grandi protagonisti al campionato italiano élite di XCO, conquistato dal favorito Gerhard Kerschbaumer.

Sul duro tracciato di gara di Pila (Aosta), lungo 4,2 chilometri, Luca Braidot, suo fratello Daniele e Mirko Tabacchi hanno ottenuto rispettivamente il secondo, il terzo e il quarto posto.

Luca ha tagliato il traguardo in solitudine a 1’21” dal vincitore, mentre Daniele è salito sull’ultimo gradino disponibile del podio dopo avere compiuto una splendida rimonta, con tanto di sorpasso finale, sul compagno Tabacchi, su Fontana e Colledani.

Alla bella prestazione collettiva del C.S. Carabinieri – Olympia ha contribuito anche il settimo posto di Nicolas Pettinà.

I concorrenti hanno offerto uno spettacolo di alto livello sui passaggi tecnici creati dagli organizzatori dei campionati: dai salti del Plan Bois Jump, passando per tratti guidati tra pietraie e radici su single track in crinale.

La tua email › a proposito di te

PUOI ESSERE IL PRIMO A SAPERLO!

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato sulle nostre ultime e migliori offerte sui prodotti.

Newsletter