A Montecatini le premiazioni dell’MTB Toscana Tour – Grand Prix Olympia

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Una cerimonia di premiazione in grande stile ha chiuso il sipario sull’edizione 2019 dell’MTB Tour Toscana, uno fra i circuiti di maggior successo della mountain bike italiana. Al palazzo dei congressi di Montecatini Terme gli organizzatori hanno preparato oltre 200 premi, destinati ai partecipanti delle categorie Granfondo, Classic e All Finishers. Il più ambito era la fiammante F1 messa in palio da Cicli Olympia, anche quest’anno title sponsor della manifestazione. A consegnare la bici al fortunato vincitore (l’assegnazione è avvenuta per sorteggio fra gli abbonati) è stato Marzio Deho, uomo simbolo della mtb italiana, nonché pilastro dell’Olympia Factory Team. Ad ogni vincitore di categoria di entrambi i percorsi è stato consegnato inoltre un completo ufficiale del team.
L’MTB Toscana Tour si è articolato in sei tappe, che hanno interessato le province di Arezzo, Siena e Pistoia. Nel cartellone del circuito sono state inserite anche due competizioni organizzate nel Lazio e nel Veneto.
Al termine dell’ultima prova si è classificato al primo posto nella graduatoria assoluta del Grand Prix Olympia il concorrente Daniele Rossi del B-Team, il migliore dei granfondisti che hanno preso parte a tutte le tappe.

 

La tua email › a proposito di te

PUOI ESSERE IL PRIMO A SAPERLO!

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato sulle nostre ultime e migliori offerte sui prodotti.

Newsletter